Le frittelle Ganses sono un piatto tipico della Costa Azzurra, che si preparano di solito durante le festività.

L’Ente del turismo della Francia, insieme alla Regione Costa Azurra ha organizzato un cooking show, al quale hanno partecipato anche giornalisti in video conference, per preparare insieme le Ganses e annunciarci le tante novità per fine anno e il 2022.

Un modo diverso per presentare il «Turismo Slow» della Costa Azzurra, le novità per il 2022 ma anche l’agenda molto ricca per questo fine d’anno, con il Festival della Danza di Cannes Costa Azzurra, il Weekend delle Arti e del Design ad Antibes… e naturalmente, i tanto attesi Festival invernali 2022: il Carnevale di Nizza, la Festa del Limone a Mentone e la Festa della Mimosa a Mandelieu.

Cooking kit per Frittelle Ganses - Costa Azzurra
Cooking kit per Frittelle Ganses – Costa Azzurra

Ma torniamo alla preparazione della ricetta delle Ganses. Il tempo di preparazione è di 1 ora e 30 minuti, il tempo di cottura: 30 minuti e il tempo di preparazione: 1 ora (inclusi 30 minuti di riposo)

La ricetta è per un numero di persone: 8

INGREDIENTI

  • 250 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 50 g di zucchero semolato
  • 80 g di burro
  • acqua di fiori d’arancio
  • Olio per friggere
  • Latte per diluire la pasta
  • Zucchero a velo a fine cottura

LA RICETTA

Versare la farina setacciata, lo zucchero, un pizzico di sale, il lievito, il burro ammorbidito e tagliato a dadini, l’acqua di fiori d’arancio in una ciotola, poi aggiungere le uova ben sbattute. Impastare con la punta delle dita fino ad ottenere una palla morbida e omogenea. Se l’impasto è difficile da lavorare, aggiungete un po’ di latte: questo dipenderà dalla grandezza delle vostre uova. Coprire la ciotola con un panno e lasciare l’impasto a riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Tagliare la palla in 3 pezzi per renderla più facile da stendere, lavorandola aggiungendo farina quanto basta.

Con un mattarello, stendere la pasta in una sfoglia di due o tre millimetri di spessore. Ritagliare dei quadrati di pasta di 5 cm. Tagliare una fessura al centro di ogni quadrato e spingere nella fessura in modo da formare dei cordoncini (ganses). Potete anche ritagliare dei rombi di 10 cm, tagliare il centro e creare una fessura. Immergerli nell’olio bollente (è questo il segreto, altrimenti la pasta si sfalda). Dovrebbero cuocere molto rapidamente. Girateli non appena salgono in superficie. Dovrebbero diventare dorati prima di essere scolati.

Metteteli in un piatto su carta assorbente e cospargeteli immediatamente e generosamente di zucchero a velo.

Ecco fatto, adesso non vi resta che gustare queste deliziose frittelle.  Se vi è piaciuta la ricetta, scattare delle belle foto e condividerle sui social taggandoci @Voicesearch.travel e aggiungendo gli ashtag #CotedAzurFrance e #ExploreFrance

Articolo precedenteIl museo Faggiano di Lecce affascina Washington
Francesca is a Strategic thinker and a visionary business leader. Marketing / Communications manager, with over 20 years of experience in partnership and business development. She has worked for leading companies such as Wind TLC, ItaliaOnline, Seat PG, Paesionline, Valica and AirBnB. Francesca teaches Marketing in several International school and Universtities (Loyola University, the Rome Study Center of Richmond American University in London, Rome Business School, etc.). She loves to create and distribute cross media format (web-social-radio). To meet the technological challenge of voice search focused in the Travel industry (her great passion), she founds Voicesearch.travel LinkedIn Profile: https://www.linkedin.com/in/barbarancia/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dieci − 6 =