Il Magazine…tutto rinnovato

Il nuovo Magazine di Atout France invita a scoprire o a riscoprire la Francia, proponendo tutte le buone ragioni per farlo in quest’anno molto importante per la Francia e per l’Italia, in quanto i due Paesi sono uniti dal genio universale che è Leonardo Da Vinci, nato in Italia e morto al Clos Lucè, a pochi passi dal Castello Reale di Amboise, nella Valle della Loira nel 1559, 500 anni fa.

La sua presenza all’epoca ha dato inizio a quella corrente artistica e culturale che è il Rinascimento francese, fortemente influenzato dallo stile italiano, un patrimonio di sapere, tradizioni, esperienze, concretezze e creatività che si manifesta in tutti gli ambiti, svelandosi la chiave del successo del nostro Paese all’estero.

 

Un anno speciale

I Castelli della Loira, con Viva Leonardo! Il Visionario, in occasione di questa ricorrenza propongono il 2019 come l’anno degli eventi, con mostre e spettacoli per tutti i gusti in una programmazione dagli appuntamenti imperdibili.

E’ davvero comodo visitare questo Paese, in auto, con strade ed autostrade che portano ovunque, in treno con una rete capillare delle ferrovie francesi e la linea internazionale TGV Milano-Torino-Lione–Parigi, oppure in aereo con la Compagnia di bandiera AIR FRANCE e partenze da 19 aeroporti italiani.

E come avrebbe detto Leonardo, organizzatore anche di spettacolari eventi per il re Francesco I, “che la festa cominci”.

Con una veste totalmente rinnovata e il nuovo nome France.fr il Magazine consultabile anche in versione on line, è stampato in 100.000 copie ed è stato distribuito in aprile su Dove Viaggi e Marie Claire, inoltre è anche presentato poi in ogni evento di Atout France, all’Istituto Francese di Milano, al Salone del mobile, da Eataly, nelle sedi dell’Alleance Françoise, nella lounge di Air France e in prima classe del TGV Milano- Parigi.

Gli apppuntamenti a ciclo continuo

Tutti gli appuntamenti si susseguiranno a ritmo incalzante iniziando dal 22 febbraio fino al 31 dicembre, quando per un anno intero si terrà una grande mostra su Van Gogh, all’Atelier des Lumieres nell’atmosfera magica e suggestiva della sua location a Parigi www.atelier-lumieres.com/fr/home

Dal 21 marzo al 22 aprile a Saint-Etienne la Biennale di Design con lo slogan “Creiamo un terreno comune di intesa” con la città che rappresenta il primo polo francese di innovazione e apertura al mondo. www.biennale-design.com/saint-etienne/2019/fr/

Cannes

A maggio dal 14 al 25 con la 72^ edizione del Festival di Cannes www.festival-cannes.com si rinnoverà l’incontro del Festival Cinematografico tra i più conosciuti e importanti del mondo, come sempre sarà nella splendida cornice del Palazzo del Festival e dei Congressi, dove sfileranno sul red carpet i grandi divi del momento e del passato, con un programma fitto di avvenimenti. 

Rouen

Dal 6 al 16 giugno uno dei più grandi raduni marittimi del mondo compie 30 anni dove a Rouen, capitale della Normandia, arrivano anche navi leggendarie come l’Amerigo Vespucci, Belem, l’ultima brigantino francese a tre alberi e l’Hermione. www.l’armada.org

A giugno dal 7 per un mese le città di Grenoble, Le Havre, Lione Montpellier, Nizza, Reims, Rennes e Valenciennes accoglieranno nei loro stadi la Coppa del Mondo Femminile Fifa che si conclude il 7 luglio a Lione per la finalissima.

Bordeaux

A Bordeaux dal 20 al 23 giugno la grande Féte de Fleuve si svolgerà sulle due rive della Garonne con l’11^ edizione www.bordeaux-fete-le-fleuve.com

Dal 6 luglio al 28 luglio il Tour de France alla 106^ edizione con partenza da Bruxelles che si concluderà, dopo il passaggio dalla montagna al mare, sugli Champs Elysée di Parigi www.letour.fr

Antibes

Ad Antibes-Juan les Pins dal 12 al 21 luglio andrà in scena il famoso Festival Jazz alla 59^ edizione nello sfondo della Pineta Gold. www.jazzajuan.com

Lione

A Lione dal 5 al 9 dicembre la Fète des Lumieres designer, artisti, architetti, grafici vi incanteranno per la festa delle luci con uno straordinario spettacolo sui monumenti più famosi della città www.fetedeslumieres.lyon.fr/fr

Queste sono solo alcune delle attrazioni che coinvolgeranno questo anno così creativo e ricco di fascino, in cui tante altre idee e indicazioni utili si possono trovare sul sito www.france.fr

 Articolo di Simonetta Bonamoneta

                                                                                                                                                                            

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here