«LES BORDS DE MER» – HÔTEL, RISTORANTE, SPA – APERTO A DICEMBRE 2018

Sotto la direzione dell’architetto marsigliese Yvann Pluskwa, e con un totale restyling dell’edificio storico, Les Bords de Mer è un hotel di
19 camere con piscina riscaldata sul rooftop, totalmente orientato verso il mare. Gli interni dai colori pastello e con legni naturali sono un
rimando all’età d’oro degli anni 50 con tocchi contemporanei, e l’hotel si affaccia sull’onnipresente Mediterraneo.
Novità una spa su due livelli, aperta a tutti, che sarà la prima nella regione a proporre i protocolli REN Skincare. La spa è costituita da cabine di trattamento e massaggio, sauna, hammam, e piscina interna riscaldata. Un nuovo ristorante con rooftop, Les Machines Absurdes, invita marsigliesi e turisti a gustare una cucina mediterranea sana, moderna, ed equilibratamente acidulata, in cui dominano i prodotti del mare. Con 40 coperti interni e una terrazza aperta da primavera, il ristorante offre uno dei più bei panorami di Marsiglia.
Grazie all’entusiasmo dei due fondatori della Collection Les Domaines de Fontenille, Frédéric Biousse e Guillaume Foucher, sono state
ricreate le linee Art Deco di questo indirizzo mitico della Plage des Catalans.

 

IL DRONE TOUR

La società Humans and Drones ha deciso in collaborazione con l’Ufficio Metropolitano del Turismo e dei Congressi di Marsiglia di lanciare Marseille Drône Tour, una scoperta insolita con l’aiuto di droni connessi e di visori per viaggi inediti immersivi. Questa visita è una delle prime in Francia e permette di vivere un’esperienza di volo immersivo per tutti i tipi di pubblico. Si è comodamente sistemati su una sdraio sull’Esplanade del J4, un visore sugli occhi , e si sorvola il Vieux-Port, il Palazzo del Pharo, il Mucem … Via per una decina di minuti! E si ha come l’impressione di volare e di essere padroni del mondo!
Informazioni e prenotazioni: su www.resamarseille.com

LA TORRE “LA MARSEILLAISE” DI JEAN NOUVEL

Ultimata a settembre 2018, dall’alto dei suoi 135 metri, sorge nel nuovo quartiere degli affari di Marseille, a due passi dalla famosa torre
CMA CGM di Zaha Hadid.
Oltre ad uffici, ospita in particolare il World Trade Center di Marseille Provence su 2 piani con un business center e la “Provence Business
Sky Lounge”, due spazi in grado di accogliere clienti nazionali e internazionali offrendo una vista strepitosa sulla rada di Marsiglia, oltre
a un ristorante/bar panoramico. Lo Skyline marsigliese è in continua evoluzione! www.tour-lamarseillaise.fr

MOSTRE

IL CANALE DI SUEZ – FINO AL 31 MARZO 2019. MUSÉE D’HISTOIRE DE MARSEILLE

La mostra riunisce opere d’arte e documenti, in particolare audivisivi dagli inizi del XX secolo, oltre a un focus sull’antico Egitto. Presen-
tata all’Institut du Monde Arabe di Parigi, una saga di oltre 4000 anni su un crocevia di 3 continenti: l’Asia, l’Africa e l’Europa.

culture.marseille.fr/musees-et-patrimoine/les-musees-de-marseille

JEAN DUBUFFET – 24 APRILE – 2 SETTEMBRE 2019 – MUCEM

Pittore scrittore, inventore dell’ «Art Brut», Jean Dubuffet è uno dei protagonisti dell’arte della seconda metà del ‘900. Un percorso che
esplora tutti gli aspetti della sua opera
www.mucem.org/sites/default/files/2018-06/Programmation%202018-2019web.pdf

MAN RAY E LA MODA – 19 OTTOBRE 2019 – 23 GENNAIO 2020 – MUSÉE BORÉLY

Un aspetto meno noto del lavoro di Man Ray, che ha innovato la fotografia di moda ed è stato il fotografo di Paul Poiret, Elsa Schiaparelli, Coco Chanel, ha lavorato per Harper’s Bazaar, Vanity Fair, Vogue. La mostra esplora il rapporto fra « l’arte per l’arte» e le produzioni commissionate. culture.marseille.fr/musees-et-patrimoine/les-musees-de-marseille

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − undici =