Vichy nella storia

Vichy è una stazione termale nel cuore antico della Francia, le cui acque sono ritenute miracolose fin dall’epoca gallo-romana. Nel 52 a.C Giulio Cesare raggiunse l’insediamento attraverso il fiume che la costeggia, l’Allier.

Vichy_fiume Allier
Vichy_fiume Allier

Successivamente la località sonnecchierà per diversi secoli, fino alla seconda metà del XVII secolo, quando viene riscoperta e pubblicizzata dalla scrittrice Madame de Sévigné. Dal 1799 la storia di Vichy si intreccia con le vicende di salute e di svago della famiglia Bonaparte che ne segneranno il destino, in quanto, grazie alla possente e illuminata azione rigeneratrice di Napoleone III (architetto di formazione), per 70 anni e oltre questo gioiello d’Alvernia sarà la capitale mondiale dell’eleganza, della classe e della raffinatezza nonché l’incontrastata regina delle acque.  A voler fare un paragone, quanto a  motti e azioni, tra Giulio Cesare e Napoleone III si potrebbe dire : Veni, Vidi, Vi…chy!

Vichy_palazzo-stile-olandese
Vichy_palazzo stile olandese

Anche dopo la difficile parentesi della Repubblica di Vichy (1940-1944) – che, dal punto di vista dell’organizzazione della città, vide gli hotel di lusso convertirsi in ministeri e il teatro dell’Opera in parlamento –  negli anni 50 e 60 la località termale sarà gettonatissima, costituendo un ritrovo per i personaggi del jet-set francese e internazionale.

Vichy_Opera
Vichy_Opera

Vichy odierna

Arrivati a Vichy si rimane a bocca aperta: il contesto urbano è bellissimo, una sorta di museo degli stili “a cavallo tra due secoli” (fine ‘800, primi decenni del ‘900), tanto che alla fine dell’Ottocento la cittadina diventa la Saint-Tropez della Francia centrale. L’architettura è splendida e variata, dagli chalet di Napoleone III (dal 1862) al Liberty, dall’Art nouveau all’Art déco (1920-1939).

Vichy-_-acqua-termale

Vichy inoltre è avvolta da un parco sontuoso e immenso (che rappresenta quasi metà dell’agglomerato urbano) a sua volta affiancato dal fiume Allier, oggetto di attività sportive e ricreative di ogni genere. Una sorta di cocktail perfetto, che unisce salute, benessere, sport e gioia di vivere in un contesto raffinato e storicamente significatio, immerso in una splendida cornice naturale.

Vichy-mon-amour_-negozio

10 cose da fare a Vichy:

Se visitate questa affascinante cittadina, ecco l’elenco delle 10 cose da fare:

  1. Il centro termale e bere un bicchiere di acqua di Vichy
  2. Il Teatro dell’Opera
  3. visita nel centro della città
  4. la chiesa di Saint-Blaise
  5. Il palazzo comunale
  6. Il tour storico sulla Repubblica di Vichy
  7. Museo delle arti africane e asiatiche
  8. Visita del parco Napoleone III e Kennedy
  9. Visita al negozio Vichy Mon amour per un souvenir di classe
  10. Gustare un gelato alle pasticche digestive di Vichy

Vichy_-gelato-alle-pasticche-di-Vichy

Dove mangiare a Vichy:

Nel centro storico: https://www.empirecafevichy.fr/

Sul bordo fiume, nel verde:  https://www.sportingvichy.com/

Vichy_pranzo-allo-Sporting-Club

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 1 =